Il 20° Premio Cairo

In occasione dell'edizione n. 20, il Premio apre all'arte internazionale invitando dieci artisti stranieri a partecipare insieme a dieci italiani.

Namsal Siedlecki vince il 20° Premio Cairo con l'opera Teste (Trevis Maponos), 2019, tre elementi, rame elettrodepositato cm 30x12x21 ciascuno.

L'artista vive e lavora a Seggiano (GR). Nel 2015 ha vinto la quarta edizione del Premio Moroso e il Cy Twombly Italian Affiliated Fellow in Visual Arts presso l’American Academy a Roma, e il Gamec Prize presso il Museo Gamec di Bergamo nel 2019.